Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allergie in aumento, come mai"

Buon giorno, ho una curiosità: come è possibile che le allergie siano aumentate così tanto negli ultimi anni? E perché anche le sostanze che causano allergia sono diventate più numerose?

Secondo l'ipotesi "igienica" la diminuzione di malattie infettive e parassitarie che ci hanno accompagnato in era pre-antibiotica, porta il nostro sistema immunitario ad "interessarsi" di sostanze che in realtà sono innocue per la nostra salute (per esempio pollini). Di conseguenza anche innumerevoli sostanze a bassa allergenicità possono diventare "interessanti" per il nostro sistema immunitario.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su