Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allergico al prick test ma senza sintomi"

Ho quasi 20 anni e da molto tempo so di essere un soggetto allergico, ma l'unico avvenimento di allergia che ho avuto è stato all'età di 6 anni dopo aver assunto uno sciroppo per la tosse e aver mangiato arachidi. Da allora mi hanno prescritto più volte di fare prick test ma ogni volta risulto allergico ad alimenti, pollini ecc. che mangio e respiro tutti giorni senza che mi causino alcun sintomo. Se questi alimenti, polveri o pollini non mi causano sintomi devo comunque considerarmi un soggetto fortemente allergico?

La sensibilizzazione agli allergeni senza una franca sintomatologia è possibile e comune se ricercata. Conduca la sua vita senza particolari restrizioni, ma nel caso compaiano segni o sintomi riconducibili al suo stato di atopia, consulti un allergologo.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su