RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allergia al sudore, che cosa fare"

Che esame posso fare per sapere se sono allergico al sudore? È da molto che noto che in testa ho prurito(col caldo e anche col caldo da termosifoni) e se sudo molto mi viene da grattare e compaiono chiazze rossastre.

In realtà il problema non è tanto il sudore quando il fatto dell'aumento della temperatura corporea con relativa sudorazione per raffreddare la cute. Tale situazione può causare in soggetti predisposti una orticaria colinergica/dermografica. Consulti il suo medico e/o l'allergologo per la valutazione clinico terapeutica del suo caso.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su