Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allergia ai farmaci e tatuaggi"

Mio fratello vorrebbe fare un tatuaggio, ma da quando è piccolo è allergico ad alcuni farmaci, tra cui antibiotici e antinfiammatori. Può farlo comunque o corre rischi?

Il rischio di allergia ai tatuaggi non correla con la storia personale di allergia. Vi consiglio di far sempre riferimento a centri riconosciuti, che usino inchiostri certificati e materiali monouso. L’unica accortezza è di evitare inchiostri colorati in quanto maggiormente allergizzanti.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

Torna su