Pubblicità
Ico tempolettura 4d4ceff10709fc567a3b0d04cf7fe5fe311c0b603cdcdde16d5fa93daf9467a7 Tempo di lettura: 2 minuti
gravidanza, vista, occhi, sole

Al sole con il pancione, e il bambino vedrà benissimo

In gravidanza è fondamentale, per lo sviluppo della vista, l'esposizione alla luce.

Uno studio pubblicato sulla rivista Nature dimostra che gli occhi imparano a vedere già durante lo sviluppo fetale e che l’esposizione alla luce, in gravidanza, è essenziale per la vista del nascituro.

Quando nasce un bambino si dice che è «venuto alla luce». Giusto, ma non è del tutto vero. Una ricerca condotta negli Usa dimostra non soltanto che gli occhi iniziano a funzionare già a livello fetale, ma anche che esporre il pancione alla luce del sole è cruciale per un sano sviluppo della vista.

Leggi anche Vitamine: quali servono alla mamma.

I ricercatori del Cincinnati Children's Hospital Medical Center e dell'università della California a San Francisco hanno individuato un meccanismo di risposta alla luce, sulla retina del feto, che determina il numero dei neuroni che si svilupperanno.

E questo fenomeno sembra incidere sullo sviluppo della vascolarizzazione, ossia la formazione dei vasi sanguigni che portano nutrimento all'occhio. Visto che numerose patologie dell’occhio, lievi e gravi, dipendono dalla vascolarizzazione, questa scoperta è molto importante.

Leggi anche {/viver-sano/alimenti-e-diete/le-vitamine-che-aiutano-la-vista|Le vitamine che aiutano la vista}.

Inoltre gli stessi ricercatori hanno scoperto che per uno sviluppo sano dell'occhio, un numero sufficiente di fotoni, correlati al tempo di esposizione, deve entrare nel corpo della madre durante gli ultimi mesi di gestazione.

Leggi anche:

Attività fisica in gravidanza

Vacanze in gravidanza: ecco perché non rinunciare

TAG
ARTICOLI CORRELATI
CONSULTA L’ARCHIVIO DI DISTURBI E PATOLOGIE
Torna su