Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"A quasi due anni di notte dorme seduta"

La mia bambina di 22 mesi non ha mai avuto disturbi del sonno, né problemi di addormentamento né di rivegli; si addormenta da sola verso le 21:30 e si sveglia verso le otto. Da circa una settimana e mezza però si addormenta seduta; quando intorno alle 22 vado a controllare, la trovo addormentata seduta in un angolo del letto, la metto sdraiata e torno a controllare nel cuore della notte e, a volte, capita che la ritrovo seduta, sempre completamente addormentata. Cosa può essere successo?

Spesso i bambini assumono posizioni strane nel sonno, soprattutto i più piccini. Non c'è una spiegazione precisa. Oltre alla posizione, va guardata la qualità del sonno: è importante controllare se il bimbo riesce comunque a riposare bene, oppure se ci sono altri segnali che facciano pensare che il sonno non è stato ristoratore, come sonnolenza diurna, scarsa attività nel gioco o altri sintomi di malessere. Faccia comunque controllare la bimba dal suo pediatra per verificare lo stato di salute generale.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su