SapereSalute.it - Star bene in un click

 
Pubblicità

RISPOSTE DELL'ESPERTO

Allergie agli insetti

Vaccino per allergia al veleno delle api

Da bambina ho fatto per alcuni anni una vaccinazione per il veleno d'api (una puntura al mese al braccio). Al temine della vaccinazione mi fecero pungere da un'ape e risultai immune al veleno. I medici mi consigliarono a distanza di 10 anni di farmi ricontrollare per capire se questa copertura resiste oppure occorre ripetere la vaccinazione. Di anni ne sono passati 20, oggi devo farmi controllare? I vaccini coprono quindi solo per alcuni anni?

Un controllo andrebbe eseguito. Le consiglio di consultare un allergologo per dirimere meglio il suo caso ed eseguire eventualmente un nuovo test per Ape e\o dosaggio IgE specifiche. Il suo allergologo in base alla sua storia clinica, alle risultanze dei test allergici e del suo rischio di ripuntura chiarirà i suoi dubbi.

Allergici alle punture di ape

Le punture d'ape possono essere pericolose per chi è allergico? Se si viene punti si rischia uno shock anafilattico? Come si fa a sapere se si è allergici? Quali sono i primi sintomi di shock anafilattico? Quali i primi interventi di pronto soccorso?

Gli imenotteri come ape e vespa possono essere causa di reazione allergica in soggetti sensibilizzati. Si intraprende l'iter diagnostico nel caso in cui dopo puntura di imenottero si verifichi una reazione locale estesa (in prossimità della puntura) e\o generalizzata. La possibile sintomatologia sistemica va dall'oticaria, asma, ipotensione, fino allo schock anafilattico (il più grave). Eseguire preventivamente esami specifici può essere fuorviante perchè l'eventuale positività ai test senza una storia clinica di reazione alla puntura, non è condizione sufficiente per diagnosticare un'allergia agli imenotteri. Comunque se ha dei dubbi o desidera chiarimenti ulteriori non esiti a contattare un allergologo.

Allergia e punture di insetto

Vorrei sapere se una puntura di insetto può causare danni all'organismo a distanza di molto tempo (10 anni fa sono stata punta da una grossa vespa in Polinesia). So che la domanda può sembrare bizzarra, ma ho dei malesseri sempre più accentuati violenti capogiri e debolezza fortissima con tachicardia- e tutti gli esami fatti finora sono risultati negativi.

La puntura di imenottero non lascia segni o sintomi a distanza di così tanto tempo, sia che ci sia una reazione allergica o non allergica.

Torna su